Ridurre le emissioni

Un futuro più pulito per la moda

Vogliamo ridurre la nostra impronta di carbonio? Cambiamo il modo in cui acquistiamo.

Ridurre le emissioni

Il prezzo da pagare

L'impronta ambientale della moda

L'industria della moda è responsabile del 5-10% delle emissioni globali di carbonio. Richiede una quantità infinita di risorse naturali e l'uso di filiere complesse - che non sono sostenibili. Per ripulire l'aria, dobbiamo iniziare a dare priorità alla moda che utilizza energie rinnovabili, al riciclaggio e a processi di produzione efficienti.
L'industria della moda è responsabile del 5-10% delle emissioni globali di carbonio. Richiede una quantità infinita di risorse naturali e l'uso di filiere complesse - che non sono sostenibili. Per ripulire l'aria, dobbiamo iniziare a dare priorità alla moda che utilizza energie rinnovabili, al riciclaggio e a processi di produzione efficienti.

Il prezzo da pagare

L'impronta ambientale della moda

L'industria della moda è responsabile del 5-10% delle emissioni globali di carbonio. Richiede una quantità infinita di risorse naturali e l'uso di filiere complesse - che non sono sostenibili. Per ripulire l'aria, dobbiamo iniziare a dare priorità alla moda che utilizza energie rinnovabili, al riciclaggio e a processi di produzione efficienti.
L'industria della moda è responsabile del 5-10% delle emissioni globali di carbonio. Richiede una quantità infinita di risorse naturali e l'uso di filiere complesse - che non sono sostenibili. Per ripulire l'aria, dobbiamo iniziare a dare priorità alla moda che utilizza energie rinnovabili, al riciclaggio e a processi di produzione efficienti.
Il prezzo da pagare

Esplora i valori

Ridurre le emissioni

Controllo della fonte

Criteri di cui fidarsi

Con etichette come queste, è possibile vedere quali prodotti sono stati controllati secondo criteri definiti di eco-responsabilità. Le etichette qui presentate sono specifiche per la riduzione delle emissioni. Essi mettono in evidenza i prodotti che vengono fabbricati per soddisfare gli obiettivi climatici globali utilizzando materiali rinnovabili o riciclati o altri processi di risparmio energetico.

EU Ecolabel
Un marchio di qualità per i prodotti che hanno un ridotto impatto ambientale durante tutto il loro ciclo di vita. Dall’estrazione sicura delle materie prime fino allo smaltimento biodegradabile, ogni fase della produzione deve soddisfare i criteri dell’UE, stabiliti da scienziati e organizzazioni non governative. I prodotti Ecolabel UE sono valutati da esperti indipendenti per garantire che soddisfino tutti i criteri.
GRS - Global Recycle Standard
Il Global Recycle Standard è una delle certificazioni leader e più affidabili per i prodotti realizzati con contenuto riciclato. I prodotti con questo marchio sono realizzati con almeno il 50% di contenuto riciclato e ogni fase della catena di fornitura è certificata in modo indipendente, per garantire una produzione ecologicamente e socialmente responsabile fino al prodotto finale.
Prodotto con almeno il 50% di lyocell
Abbiamo dato a questo articolo, realizzato per almeno il 50% in lyocell, l’etichetta di "materiale ecologico" per il suo minore impatto ambientale. Il Lyocell è una fibra derivata dal legno che, a differenza della viscosa tradizionale, viene prodotta con meno solvente organico in un processo a "circuito chiuso". Il 99,5% delle sostanze chimiche utilizzate nel processo viene continuamente riciclato e riutilizzato.
Fatto di LENZING™ TENCEL™, un materiale ecologico
Abbiamo dato a questo articolo, realizzato per almeno il 50% di LENZING™ TENCEL™, l’etichetta di "materiale ecologico" per il suo minore impatto ambientale. La LENZING™ TENCEL™ è una fibra derivata dal legno che, a differenza della viscosa tradizionale, viene prodotta con meno solvente organico in un processo a "circuito chiuso". Il 99,5% delle sostanze chimiche utilizzate nel processo viene continuamente riciclato e riutilizzato.
Prodotto con almeno il 50% di materiali da foreste gestite responsabilmente
Gli articoli dotati di questa etichetta sono prodotti utilizzando almeno il 50% di materiali quali viscosa, legno, carta o sughero ricavati da fonti certificate o gestite responsabilmente e che contribuiscono alla tutela delle foreste antiche o a rischio.
Fatto di LENZING™ ECOVERO™, un materiale ecologico
Realizzato con almeno il 50% di fibre di viscosa LENZING™ ECOVERO™, questo articolo ottiene la nostra etichetta di materiale ecologico come segno del suo minore impatto ambientale. Ricavata da legno e pasta di legno sostenibili, la produzione delle fibre LENZING™ ECOVERO™ genera fino al 50% in meno di emissioni e di impatto sull’acqua rispetto alla viscosa generica.
Prodotto con almeno il 50% di poliuretano a base d’acqua
Questo articolo è stato realizzato con almeno il 50% di finta pelle, che viene prodotta con un processo più sostenibile senza solventi chimici e fino al 95% in meno di acqua e 50% in meno di energia rispetto al poliuretano convenzionale. Il risultato è una minore impronta ambientale e fabbriche più sicure per i lavoratori.
Prodotto con almeno il 20% di materiali innovativi recuperati dai rifiuti
Questo articolo è realizzato con almeno il 20% di materiali a base biologica, come la buccia d’arancia, i fondi di caffè o squame di pesce. Il risultato è un contributo all’innovazione della moda dando nuova vita a materiali che altrimenti finirebbero nella spazzatura.
Prodotto con almeno il 20% di materiali a base biologica alternativi ai combustibili fossili
Questo articolo è realizzato con almeno il 20% di materiali vegetali come mais, alghe o bio-acetato senza additivi plastici convenzionali. Il risultato è un uso ridotto di combustibili fossili.
Prodotto con almeno il 20% di materiali innovativi alternativi alla pelle
Questo articolo non contiene pelle animale ed è stato realizzato con almeno il 20% di materiali vegetali, come ananas, mela o funghi. Il risultato? Un’alternativa innovativa alla pelle animale che dà nuova vita a materiali che altrimenti finirebbero nella spazzatura.
Articolo realizzato con metallo riciclato.
Utilizzando almeno il 20% di metallo riciclato rispetto a quello vergine, questo articolo è stato realizzato con meno acqua, energia e rifiuti.
Articolo realizzato con plastica riciclata.
Utilizzando almeno il 20% di plastica riciclata rispetto a quella vergine, questo articolo è stato realizzato con meno acqua, energia e rifiuti.
Fatto di gomma riciclata
Utilizzando almeno il 20% di gomma riciclata rispetto a quella vergine, questo articolo è stato realizzato con meno acqua, energia e rifiuti.
Fatto di pelle riciclata
Utilizzando almeno il 20% di pelle riciclate rispetto a quella vergine, questo articolo è stato realizzato con meno acqua, energia e rifiuti.
Fatto di piume riciclate
Utilizzando almeno il 20% di piume riciclate rispetto a quelle vergini, questo articolo è stato realizzato con meno acqua, energia e rifiuti.
Realizzato a base di fibre vegetali riciclate.
Realizzato con almeno il 20% di fibre cellulosiche riciclate come il LENZING™ TENCEL™ con tecnologia REFIBRA™, questo articolo è stato realizzato utilizzando meno acqua, energia e rifiuti rispetto alle fibre lyocell tradizionali.
Fatto di lana riciclata
Utilizzando almeno il 20% di lana riciclata rispetto allla lana vergine, questo articolo è stato realizzato con meno acqua, energia e rifiuti.
Prodotto con almeno il 20% di cotone riciclato
Utilizzando almeno il 20% di cotone riciclato rispetto al cotone vergine, questo articolo è stato realizzato con meno acqua, energia e rifiuti.
Fatto di nylon riciclato
Utilizzando almeno il 20% di nylon riciclato rispetto al nylon vergine, questo articolo è stato realizzato con meno acqua, energia e rifiuti.
Fatto di poliestere riciclato
Utilizzando almeno il 20% di poliestere riciclato rispetto al poliestere vergine, questo articolo è stato realizzato con meno acqua, energia e rifiuti.
Fatto di Birla SpunShades, un materiale ecologico
Abbiamo dato a questo articolo, realizzato per almeno il 50% in Birla SpunShades, l’etichetta di "materiale ecologico" per il suo minore impatto ambientale. Le fibre di viscosa Birla SpunShades vengono colorate iniettando il colorante direttamente nella fibra, risparmiando in media più di 30 litri di acqua per metro di tessuto rispetto ai metodi di tintura convenzionali.
Fatto di iuta, un materiale ecologico
Abbiamo dato a questo articolo, realizzato per almeno il 50% in iuta, l’etichetta di "materiale ecologico" per il suo minore impatto ambientale. La iuta è una fibra naturale e duratura, che per crescere richiede l’impiego di meno acqua e pesticidi rispetto al cotone.

Dietro i criteri

Come stabiliamo i nostri standard

Vogliamo guidare un cambiamento positivo nell'industria della moda mettendo in evidenza i prodotti che superano i nostri standard di sostenibilità. Per determinare questi standard, usiamo i dati delle certificazioni indipendenti e il Material Sustainability Index (MSI) di Higg. L'MSI di Higg è lo strumento più completo del settore per misurare l'impatto ambientale dei materiali. Questo ci aiuta a identificare quali prodotti sono all'avanguardia, così come le opportunità di miglioramento. Il nostro obiettivo finale è quello di fornire informazioni trasparenti e affidabili che vi permettano di prendere decisioni più sostenibili.

Il nostro consiglio

Per ridurre l'impronta

Come ridurre le nostre emissioni? Acquistando articoli di seconda mano. È possibile compensare fino a 22 kg di anidride carbonica, che è la quantità assorbita da un albero maturo in un anno. Se si acquistano prodotti nuovi, cerchiamo quelli realizzati con materiali riciclati e laviamoli sempre a 30°C con un ciclo delicato.

Il nostro impegno

Riduzione delle emissioni

Le nostre operazioni, le consegne e i resi sono già carbon neutral, ma c'è ancora molto da fare. Entro il 2025, ci impegniamo a ridurre del 40% le emissioni delle nostre catene di fornitura di marchi privati e dell'80% delle nostre attività.
Le nostre operazioni, le consegne e i resi sono già carbon neutral, ma c'è ancora molto da fare. Entro il 2025, ci impegniamo a ridurre del 40% le emissioni delle nostre catene di fornitura di marchi privati e dell'80% delle nostre attività.

Il nostro impegno

Riduzione delle emissioni

Le nostre operazioni, le consegne e i resi sono già carbon neutral, ma c'è ancora molto da fare. Entro il 2025, ci impegniamo a ridurre del 40% le emissioni delle nostre catene di fornitura di marchi privati e dell'80% delle nostre attività.
Le nostre operazioni, le consegne e i resi sono già carbon neutral, ma c'è ancora molto da fare. Entro il 2025, ci impegniamo a ridurre del 40% le emissioni delle nostre catene di fornitura di marchi privati e dell'80% delle nostre attività.
Il nostro impegno